Inumazione a Palermo

Benvenuti gruppo funerario trinca palermo

Benvenuti gruppo funerario trinca palermo

Inumazione nuda terra
DESCRIZIONE DEL SERVIZIO
L’inumazione è una operazione di seppellimento del feretro in una fossa, scavata nella nuda terra, di un campo temporaneo per la durata di 6 anni.
Il provvedimento autorizzativo viene emesso dall’amministrazione comunale, a seguito dell’accettazione dell’istanza e del pagamento dei diritti spettanti, e il servizio viene espletato all’interno del cimitero di S. Maria dei Rotoli, Cappuccini e Santa Maria di Gesù.

CHI PUÒ RICHIEDERE IL SERVIZIO
Il servizio deve essere richiesto da un parente del defunto o da una impresa funebre incaricata
all’espletamento e al disbrigo delle pratiche relative all’operazione.
A CHI VA RICHIESTO IL SERVIZIO
All’ U.O. Front Office unificata del Servizio Gestione Impianti Cimiteriali del Comune di Palermo – via Lincoln, 144 Palermo.
DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER LA RICHIESTA
La richiesta di autorizzazione alla inumazione è valida se contiene le generalità del richiedente e
della ditta se incaricata, le generalità del defunto da inumare, le indicazioni riguardanti la fossa dove dovrà essere inumata la salma, la data e le firme del richiedente e della ditta se incaricata.
All’istanza deve essere allegata la copia fotostatica del documento di identità del richiedente.
ALLEGATI E VERIFICHE NECESSARIE
 controllare l’istanza e gli allegati;
 attestazione del pagamento dei diritti.
Se l’istanza è incompleta si richiedono i documenti mancanti per proseguire l’iter.
Se l’istanza è accoglibile si avvia il procedimento amministrativo autorizzativo di inumazione.
TEMPI E COSTI
L’emissione del provvedimento autorizzativo di inumazione è contestuale al ricevimento dell’istanza
completa di tutti gli allegati richiesti e al pagamento dei diritti spettanti.
I diritti applicati ad ogni inumazione sono i seguenti (nella tabella tariffe, voce n° 1):
– adulto € 140,08;
– bambino € 59,70.
Nessun diritto viene corrisposto per l’inumazione di salme di soggetti per i quali si è proceduto al
prelievo degli organi a scopo di trapianto o per le salme per Opera Pia.
MODALITÀ DI PAGAMENTO
– con bollettino postale o bonifico postale;
– con bonifico bancario;
– tramite POS presso l’U.O. Front Office unificata.
COMPLETAMENTO ITER
L’iter viene completato con la stampa del provvedimento autorizzativo di inumazione, la consegna di
una copia al richiedente e l’invio tramite mail di una copia per conoscenza al cimitero.
NOTE
L’operazione di inumazione è obbligatoria in caso di Opera Pia.
In caso di non disponibilità immediata della fossa, il feretro deve essere collocato in sala deposito
per il tempo necessario al termine dell’operazione.
In campo temporaneo è possibile collocare, a spese del concessionario, soltanto una stele o una
croce contenenti le generalità del defunto.
FONTE: Servizio Gestione Impianti Cimiteriali del Comune di Palermo.
Pubblicato da: Agenzia Funebre Palermo Trinca Nunzio