Estumulazione straordinaria Autorizzazioni

Cimitero Rotoli. Trinca Nunzio

Cimitero Rotoli. Trinca Nunzio

Descrizione Servizio Estumulazione

L’estumulazione è l’operazione, inversa alla tumulazione, con cui una salma è prelevata da una sepoltura per essere trasferita in un’altra o per essere riunita in resti mortali. Il servizio viene espletato all’interno del cimitero di S. Maria dei Rotoli, Cappuccini Santa Maria di Gesù.

CHI PUÒ RICHIEDERE

Il servizio deve essere richiesto da un parente del defunto o da una impresa funebre incaricata all’espletamento e al disbrigo delle pratiche relative all’operazione, oppure in via straordinaria può essere richiesta dall’Autorità Giudiziaria per indagini di competenza.

COME RICHIEDERE IL RICHIESTO IL SERVIZIO

All’Unità Operativa Front Office unificata del Servizio Gestione Impianti Cimiteriali del Comune di Palermo, via Lincoln, 144 Palermo, e, solo per le operazioni in sepolture individuali (nicchie murali o cellette ossario), all’Unità Operativa Concessioni.

DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER LA RICHIESTA

La richiesta di autorizzazione alla estumulazione è valida se contiene le generalità del richiedente e della ditta se incaricata, le generalità del defunto da estumulare, le indicazioni riguardanti la sepoltura da dove dovrà essere estumulata la salma, la data e le firme del richiedente e della ditta se incaricata. All’istanza deve essere allegata la copia fotostatica del documento di identità del richiedente e gli allegati richiesti secondo i casi.

TEMPI E COSTI

L’emissione del provvedimento autorizzativo di estumulazione è contestuale al ricevimento dell’istanza completa di tutti gli allegati richiesti e al pagamento dei diritti spettanti. I diritti fissi applicati ad ogni estumulazione sono i seguenti: – Rimozione e ricollocazione lastra di copertura della sepoltura (nella tabella tariffe, voce n° 13): Rotoli € 20,05; Cappuccini € 25,10; S. Maria di Gesù € 28,11. Ai diritti fissi si aggiungono i diritti della sola estumulazione o compresa la raccolta resti. La tariffa varia in base alla tipologia di sepoltura (gentilizia a pozzo o a loculi, cappella, nicchia murale longitudinale o alveare) e al cimitero dove è ubicata (nella tabella tariffe, voce n° 12 per estumulazione compresa la raccolta resti e voce n° 12 bis per la sola estumulazione).

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Con bollettino postale o bonifico postale; – con bonifico bancario; – tramite POS presso l’U.O. Front Office unificata.

COMPLETAMENTO ITER

L’iter viene completato con la stampa del provvedimento autorizzativo di estumulazione, la consegna di una copia al richiedente e l’invio tramite mail di una copia per conoscenza al cimitero.

NOTE

In caso di non completa mineralizzazione della salma, che deve essere riunita in cassetta ossario, la stessa deve essere inumata in un campo temporaneo per almeno 2 anni; al termine di tale periodo sarà ricollocata nella sepoltura di appartenenza.

Fonte: Servizi Cimiteriali Comune di Palermo – Pompe Funebri Palermo Trinca Nunzio